Aprile 2014 - Asm vendita e servizi, un bilancio che sfida la crisi

Rispetto al 2012 l'utile netto dell'azienda è ancora in crescita

Nei giorni scorsi il Consiglio di Amministrazione della Società Asm Vendita e Servizi ha approvato il bilancio 2013. La Società, facente parte della holding Asm Voghera Spa e guidata dal Presidente Franco Grazioli, ha fatto registrare un aumento dell'utile netto rispetto al bilancio del 2012, nonostante anche il mercato dei Servizi Pubblici Locali non sia esente dalle ripercussioni causate dalla crisi economica contingente.

Questi i principali indicatori economici del bilancio approvato ieri pomeriggio: l'utile ante imposte è stato pari a euro 2.531.249. L'utile netto è stato invece di euro 1.186.323 (mentre nel 2012 era stato di euro 826.511). Il bilancio è stato approvato all'unanimità.

Da Asm Vendita e Servizi non riescono a nascondere la soddisfazione di aver proseguito il trend positivo rispetto agli altri anni, nonostante la fase di recessione economica, la continua evoluzione del panorama normativo e una sempre più marcata concorrenza nell'ambito di un settore libero dal punto di vista concorrenziale.

"Asm Vendita e Servizi continua a crescere e questo non può che darci grande soddisfazione perchè nonostante le incertezze della situazione economica e le difficili previsioni future il nostro bilancio e il nostro mercato sono solidi e in buona salute - commenta il Presidente Franco Grazioli - Non nascondo che la crisi si faccia sentire anche nel nostro Settore, ma la stabilità della nostra Società è dettata principalmente da una parte dal quotidiano lavoro di tanti dipendenti preparati che amano la propria Città e dall'altra da tanti clienti fedeli. Questo rapporto, unito all'offerta di servizi a prezzi concorrenziali, ha fatto si che il bilancio 2013 fosse in crescita rispetto all'anno precedente e questo è molto importante anche sotto il profilo occupazionale". Desidero pertanto ringraziare - continua il Presidente - tutti coloro che con solerzia, precisione e disponibilità hanno lavorato e contribuito al risultato di che trattasi: dipendenti, maestranze, il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale. Un ringraziamento particolare inoltre a tutti i clienti fedeli che amano la propria Azienda.